VOGLIOURLARE

…a che serve essere vivi, se non si ha il coraggio di lottare? -Giuseppe Fava-

Tag: ragazzi

Marano Ragazzi Spot Festival, quindici anni di impegno per la legalità

by aldocimmino

Presentata la quindicesima edizione dell’iniziativa che coinvolgerà circa 9000 giovani in Campania

Un progetto in crescita e che punta sul territorio e sui giovani. Al via dal prossimo 22 ottobre il “Marano Ragazzi Spot Festival”, percorso che da 15 anni mette in moto le migliori energie del territorio napoletano e maranese. L’edizione di quest’anno è stata presentata questa mattina alla Città della Scienza di Napoli. La città di Marano, tristemente nota per essere il luogo della camorra che decise, tra l’altro, l’uccisione del giornalista Giancarlo Siani, è il luogo dell’incontro di ragazzi delle scuole di tutta Italia. La parte migliore di quella scuola che è protagonista nei percorsi di formazione procurando agli studenti esperienze didattiche e di riflessione sui temi della legalità e del rispetto dell’uomo.

Quindici anni del festival – ha dichiarato il direttore artistico del Marano Ragazzi Spot Festival, Rosario D’Uonno – sono quindici anni di impegno per la legalità, quindici anni che cercano di cancellare questa vergogna e di riconsegnare dignità alla nostra città e alla nostra regione”. Un lavoro delle scuole per le scuole in un contesto storico e sociale in cui gli ultimi tagli del Ministro all’Istruzione, Francesco Profumo, si parla di un’ulteriore sforbiciata di circa un miliardo di euro, colpiscono duramente uno dei pilastri fondamentali della nostra democrazia. “Un momento di crisi è vero – ha infatti dichiarato il direttore dell’Ufficio Scolastico della Regione Campania, Diego Buscè – ma questo non deve voler dire mettere da parte la buona scuola”.

Leggi il seguito di questo post »

Consiglio Comunale dei Ragazzi, eletto il nuovo sindaco di Quarto

by aldocimmino

Davide Simone è il nuovo sindaco di Quarto. La fascia tricolere è stata indossata da Simone, classe ’98,  questa mattina, a seguito delle elezioni svolte dal Consiglio Comunale dei Ragazzi di Quarto. Gli studenti delle istituzioni scolastiche del territorio di Quarto, verso le 9.30 di questa mattina, si sono riuniti nell’aula consiliare “Peppino Impastato” del Comune e, regolamento alla mano, hanno proceduto alle elezioni di Sindaco e Vicesindaco. Si perchè quella del Consiglio Comunale dei Ragazzi è una realtà ormai consolidata e rappresenta un organo ufficiale. Peraltro, la seduta di questa mattina e il successo delle elezioni, che hanno visto le nomine dei giovanissimi nuovi amministratori comunali, si inseriscono in un momento difficile che vive il Comune di Quarto. Dal 7 febbraio, infatti, l’amministrazione quartese è commissariata, dopo la caduta del Sindaco Secone che lo scorso 4 febbraio è stato sfiduciato da diciassette consiglieri. Dunque, questa mattina, in quella sala consiliare, era palpabile la voglia di smuovere il blocco politico e amministrativo che vive la città.

Leggi il seguito di questo post »

A Marano di Napoli si fa pubblicità con la legalità

by aldocimmino

Al via dal 12 al 18 ottobre il “Marano Ragazzi Spot Festival”: una settimana all’insegna della pubblicità progresso fatta dai ragazzi

 

"Marano Ragazzi Spot Festival"Se la pubblicità è, a dir poco, fuorviante a Marano di Napoli si festeggia quella sociale e per la legalità. Anche quest’anno la città ospiterà il “Marano Ragazzi Spot Festival”. L’evento annuale di pubblicità progresso giunge cosi alla sua dodicesima edizione che si avvierà il prossimo 12 ottobre. Organizzato dal consorzio delle scuole di Marano, è l’unico festival nazionale degli spot ideati e realizzati interamente dai ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado.

Proprio a Marano di Napoli, città martoriata dalla camorra, si realizza l’imponente manifestazione nazionale, che promuove la creatività legata ai grandi temi della legalità e della giustizia sociale ma anche dei diritti umani e del dialogo interculturale e interrazziale. Una settimana dedicata ai “cittadini del domani” che, grazie ai molteplici stage-gemellaggi, vivono importanti esperienze, condividono situazioni difficili come quelle di alcuni quartieri del degrado e dell’emarginazione, o come quella, assai più difficile, del carcere minorile di Nisida, scambiando reciprocamente, con i ragazzi del carcere, esperienze di grande spessore emotivo e formativo. «Il Marano Ragazzi Spot Festival – dichiara Rosario D’Uonno, direttore artistico del “Festival” – è l’occasione da non perdere per fornire ai ragazzi i necessari mezzi per decodificare i messaggi del mondo della comunicazione; per liberare la loro creatività ed il loro pensiero e non farli più sottostare alla subdola schiavitù dei modelli che sono proposti dalla TV».

Proprio questa rassegna di spot è diventato motivo d’orgoglio per i giovani di Marano, sviluppando un senso di appartenenza alla città, non più tristemente ricordata come terra di camorra ma come la città della legalità. La manifestazione, che si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, è realizzato nell’ambito delle attività del settore Educazione alla Legalità della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico per la Campania ed ha ottenuto numerosi riconoscimenti che hanno premiato il lavoro dei giovani e giovanissimi impegnati, in questi undici anni, nella realizzazione delle varie edizioni dell’evento. Da ultimo il premio “Alta Qualità dell’Infanzia” per la migliore iniziativa sociale del 2009. L’occasione quindi non di allevare future “veline” o futuri “tronisti” ma per crescere uomini e donne liberi.

Edizione n.25 – 21 settembre 2009 de “L’Iniziativa”

www.liniziativa.net