Per Attilio Romanò, vittima innocente della camorra

di aldocimmino

Invito inaugurazione

Il giorno 24 gennaio 2009 ricorre il quarto anniversario della morte di Attilio Romanò. Nato il 30 marzo 1975, Attilio è una vittima innocente della camorra. Ucciso mentre si apprestava a chiudere il proprio negozio a Capodimonte. Proprio in questa giornata verrà intitolato, con il suo nome, un asilo in Via Gambardella, 19 a Miano. Un’iniziativa che mantiene vivo il ricordo di quanti, come Attilio Romanò, sono caduti vittima della camorra pur non avendoci nulla a che fare; uno dei cento passi verso il 21 marzo, giornata dedicata al ricordo di tutte le vittime di tutte le mafie.

 

 Leggi tutto su: http://www.liberainformazione.org/news.php?newsid=5851